martedì 1 ottobre 2013

Welcome Back!!!!

Eccomi qua sono tornata!!! Dopo molti mesi ritorno ad aggiornare il mio blog, sappiate che mi è mancato molto, ma durante questo tempo ho scoperto di essere celiaca e quindi il mondo ha avuto un grosso scossone che è stato preso con superottimismo!!! Infatti in questi mesi ho avuto modo di sperimentare e migliorare le ricette senza glutine, e fidatevi le prime volte è stato difficile pensare che potessi riuscire a cucinare ancora ma per fortuna i risultati hanno iniziato ad arrivare ed ora ecco mi qua a raccontarvi la mia esperianza di celiaca!!! Vi dimostrerò che essere celiaci non significa essere malati ma è solo questione di cambiare modo di mangiare e quindi di migliorare la propria alimentazione!! Cercherò di proporvi ricette abbastanza light perchè sono anche a dieta, infatti ho perso 20kg e ne vado fiera perchè non è facile!!! Ma oggi vi propongo questi bagel, panini americani, in versione gluten free ottimo come accompagnamento ad un affettato e insalata oppure a merenda con marmellata o varie creme!!! Ma ora vi lascio alla ricetta!!!
















Ingredienti

500gr di farina ( 80gr Farmo Fibra Pan, 280gr Si Natura, 140gr Mix It Dr Schar)
1 cubetto di lievito di birra (consentito)
415gr acqua tiepida (anche meno)
30gr miele di castagno
12gr di sale
semi di sesamo, semi di papavero, semi di girasole

per l'acqua dove bollirli:

3Lt acqua
30gr miele di castagno
2 cucchiaini di bicarbonato 

Procedimento

Mettete nella ciotola della planetaria il lievito, il miele e una parte dell'acqua e lasciate riposare 15 minuti (si formeranno delle bollicine in superficie), mentre il liquido riposa pesate le farine e l'acqua tiepida. Ora versate la farina e azionate la planetaria, mentre va aggiungete l'acqua fino a quando otterrete un impasto liscio ma colloso. A questo punto coprite con la pellicola e mettete nel forno con solo la lampadina accesa e lasciate lievitare per un ora. Qui sotto vedete la foto di come si era gonfiata la pellicola mentre la pasta lievitava!!!Lasciate riposare per un ora fino a che il composto non triplica di volume.


Passata l'ora prendete l'impasto, dategli la forma di un filone e ricavate 10 palline dalle quali ricaverete i bagel. Dategli una forma tonda e con un dito infarinato formate il tipico buco al centro. Ora lasciatele riposare per  minuti.

Mentre riposano, mettete in una pentola l'acqua, il miele e il bicarbonato e portate ad ebolizione. Quando L'acqua inizia a bollire è ora di tuffare i Bagel. Bolliteli 1 minuto per lato e non più di due alla volta, a meno che non abbiate una mega pentola. Una volta finita questa operazione, spenellateli con un tuorlo e un goccio di latte sbattuti prima insieme e poi cospargeteli con i vari semi che avete in casa, io avevo quelli di sesamo, di girasole e di papavero.


Ora infornateli a 180°-200° (dipende dal forno) fino a quando non saranno belli dorati!!! Ed ora gustateli come preferite!!! Buon Appetito



1 commento:

  1. Caspita sono contenta che sei tornata ma avrei preferito che tu non avessi questo problema. Immagino che all'inizio sia davvero difficile accettarlo, ma vedo che ti sei subito rimboccata le maniche e guarda qui che delizia ci hai preparato :) Bravissima! Non so se già segui Valentina che ha anche lei la celiachia ma fa cose davvero interessanti e golosissime! Ti lascio l'indirizzo del suo blog: http://lapozionesegreta.blogspot.com/. Bacino :*

    RispondiElimina

print