domenica 15 marzo 2015

Plumcake Alla Ricotta


Giovedì a " Dolci dopo il Tg " l'Anna Moroni ha proposto il Plumcake alla Ricotta versione 4 quarti, cioè 4 ingredienti con lo stesso peso quindi uova, farina, zucchero e ricotta di egual peso!!! E ho pensato devo provare a farlo in versione gluten free!!! Io di solito faccio il solito plumcake allo yogurt che poi modifico ogni volta o con pinoli o con mandorle o con granella di zucchero. Avevo tutti gli ingredienti per farlo e quindi ho provato. Come farina ho utilizzato la miscella NOGLU che ho preparato per la Tarte Aux Carottes, ottima per qualsiasi torta (nella descrizione degli ingredienti trovate il link alla ricetta dove vedere gli ingredienti della miscela). Anche questo plumcake potete aromatizzarlo con quello che volete!!! Ma ora passiamo alla ricetta!!


 Ingredienti

- 250gr di ricotta
- 250gr di zucchero semolato
- 250gr uova
- 250gr miscela farina NOGLU (la trovate cliccando su NOGLU) *
- 1 una bustina di lievito per dolci *
- 1 semi di una bacca di vaniglia
- scorzette della buccia di un limone

* senza glutine

Accendete il forno a 170° modalità statico.
Nella ciotola della planetaria mettete la ricotta setacciata e lo zucchero semolato e fate andare fino a quando otterrete una crema. Poi unite un uovo alla volta, non inserite il successivo fino a quando quello prima non sarà ben amalgamato. Setacciate insieme la miscela di farina con il lievito e unite a cucchiaiate nel composto di ricotta, uova e zucchero. Sezionate a metà una bacca di vaniglia e raschiate i semini al suo interno, unite le scorzette del limone. A questo punto potete renderlo anche più ricco aggiungendo pinoli tostati o gocce di cioccolato, lo renderete più goloso. Non preoccupatevi se l'impasto risulterà un'pò liquido, in cottura si addenserà. Adesso imburrate e impanate uno stampo da plumcake e infornate per 40-45 minuti a forno già caldo. Non aprite mai il forno prima di 20-25 minuti altrimenti si affloscerà e non lieviterà bene. Fate sempre la prova stecchino. Una volta cotto tirate fuori il plumcake dal forno e aspettate 10 minuti prima di estrarlo dallo stampo.
Sarà un ottimo compagno per la prima colazione ma anche per un thè delle 5 con le amiche!!

5 commenti:

  1. Mmmmm farei volentieri di nuovo colazione stamattina con questo plumcake!!!
    E' riuscito bene anche gluten free!! brava!
    Piacere di conoscerti...
    Raffa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffa e piacere mio!! Guarda sono contenta del risultato perchè non è sempre facile trasformare le ricette normali in gluten free, a volte i risultati non sono gli stessi ma cmq qui in casa non è durato piú di 2 giorni quindi direi che è piaciuto!! A presto e grazie

      Elimina
  2. Il bella della quattro quarti è che riesce sempre... Praticamente una proporzione aurea.
    Buona domenica e buoni dolci,
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si dire che è una proporzione che si adatta bene anche al gluten free!! Grazie per essere passata!! Buona domenica anche a te!!

      Elimina
  3. e' meravigliosa, adoro i dolci con la ricotta, sono molto morbidi!!!!Brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina

print